TUTTI PAZZI PER LA CUBOMEDUSA!

Genova, 02 maggio 2010

Quasi non credevo ai miei occhi l’altro giorno quando davo una controllata alle visite sul mio sito.

La mancanza di nuovi articoli aveva giustamente allontanato quelle poche decine di persone che giornalmente capitano sul blog per leggere qualche “Logonovità”.

Un picco negativo culminato in quattro misere visite in una giornata, poco più in là un picco impossibile:

Milleseicentonove visite in una sola giornata!

Pareva impossibile, a meno che fossi saltato agli onori della cronaca per qualche gesto folle, o avessi colto l’interesse di qualche giornalista appassionato di blog strampalati da buttare in prima pagina di qualche web-giornale.

Ischia – Italy Apr ’10

Nulla di tutto questo, semplicemente analizzando i dati, (manco fossi uno di quegli improbabili personaggi che sfornano sondaggi senza senso ogni giorno), ho scoperto che la Cubomedusa aveva colpito ancora.

Un tragico attacco ad una bambina nelle calde acque del Queensland australiano, fortunatamente e miracolosamente rivelatosi non mortale, ha acceso la curiosità di molti internauti, sopratutto italiani ma anche inglesi ed americani alla ricerca di qualche info e sopratutto foto sulla temibile BoxJellyfish.

Google ha fatto il resto,

ed ecco spiegato l’incredibile numero di visitatori che in meno di tre giorni aveva raggiunto l’improbabile per il mio blog numero di 2700 visitatori!

Sunshine – Barcellona Apr. ’10

Neanche in sei mesi sarei riuscito ad avvicinarmi a questi numeri in una situazione diversa , il che lascia pensare.

Un blog come il mio di certo non punta ad avere migliaia di visite, ma semplicemente condividere esperienze, dare se possibile qualche informazione utile ed interessante a chi ha la bontà di visitarlo, lasciare insomma traccia di tutto quello che mi ruota attorno, tra il mare e la dimensione di “viaggiatore nostrano”.

Palermo – Italy Apr. ’10

Quindi meglio rimettersi al lavoro e cercare qualche cosa interessante da raccontare, senza dover scomodare la temibile Cubomedusa!

Stay Tuned!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: